Si avvisano i clienti che dal giorno 06 al 21 agosto i nostri uffici saranno chiusi, tutti gli ordini ricevuti in questo periodo verranno processati a partire dal 22 Agosto. E' possibile contattare il servizio clienti scrivendo all'indirizzo e-mail info@phoneclick.it

BLOG

Notizie dal mondo degli smartphone

Tre smartphone top di gamma da acquistare



Negli ultimi mesi il settore degli smartphone si è popolato di nuove uscite, tutte molto interessanti e provenienti da aziende diverse. Non si tratta solo di smartphone low cost o di fascia media, ma anche e soprattutto di smartphone top di gamma, i cui brand già sono noti per aver lanciato sul mercato prodotti validi. Tra le varie opzioni presenti al momento, spiccano senz’ombra di dubbio Samsung, Xiaomi e Oppo, aziende asiatiche che portano in alto la bandiera della qualità e delle prestazioni avanzate. 

Le serie di dispositivi coinvolte in nuove uscite sono la celebre Serie Galaxy S, Mi e Find X, note per i processori potenti, le fotocamere con la miglior IA e la versatilità e velocità nell’utilizzo. Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche vincenti di questi nuovi modelli, i colori e tagli di memoria disponibili, nonché il prezzo sullo shop online di Phoneclick.

Samsung Galaxy S22 Ultra

Grazie alla combinazione della serie S e della serie Note, questo nuovo Galaxy possiede le caratteristiche migliori. Un esempio è la S Pen tipica dei Galaxy Note, integrata nello smartphone. Basterà estrarla per poterla utilizzare sul dispositivo, comoda per prendere appunti, annotare velocemente appuntamenti e gestire attività simultaneamente. Galaxy S22 Ultra ha un display molto ampio, da 6,8 pollici, con tecnologia Dynamic AMOLED: la frequenza di aggiornamento adattiva da 120Hz permette di ottenere una fluidità nello scorrimento e nell ‘apertura delle varie app.

Ciò che lo rende unico nel suo genere è anche l’utilizzo di materiali resistenti a urti e cadute: il telaio è prodotto con Armor Aluminum, che protegge sia la scocca laterale che i circuiti interni. Lo schermo anteriore e la scocca posteriore, invece, sono protetti dal Corning Gorilla Glass Victus+, una particolare tipologia di vetro in grado di resistere agli urti più forti. Non può mancare, a conclusione, la certificazione IP68, che dimostra la resistenza dello smartphone all’acqua.

Oppo Find X5 Pro

Per l’Oppo Find X5 Pro, invece, si punta su una costruzione più definita del comparto fotografico: difatti, le solite lenti in plastica sono state sostituite da vetro ultra-trasparente, riducendo così ogni possibilità di messa a fuoco errata. I colori sono più brillanti e realistici. Le fotocamere posteriori sono in totale tre, ognuna con funzioni differenti. I sensori sono targati Sony, il grandangolare da 50 Megapixel, l'ultra-grandangolare da 50 Megapixel e il teleobiettivo da 13 Megapixel. Avendo la certificazione IP68, è possibile immortalare scatti e registrare video in 4K anche sott’acqua, ricreando sul dispositivo emozioni uniche.

La collaborazione con Hasselblad ha portato numeri vantaggi: innanzitutto, la Natural Color Calibration che, attraverso la IA, adegua i vari parametri (contrasto, luminosità ecc) favorendo colori naturali. Ma non solo: con la modalità XPan è possibile ricreare momenti vintage, originali e unici, con filtri adatti a scatti del passato.

Xiaomi 12 Pro

In questo caso, con Xiaomi 12, l’azienda si è posta l’obiettivo di raggiungere un livello di prestazioni, efficienza e qualità molto alto. Progetta così uno smartphone completo a 360°. Il design è minimale, caratterizzato da una scocca opaca, ma liscia al tatto. Il vetro frontale è Corning Gorilla Glass Victus, resistente a danni accidentali. Le fotocamere, invece, hanno una rifinitura in metallo che dona allo smartphone uno stile deciso ma elegante. Le tre lenti a disposizione anteriormente contano ciascuna 50 Megapixel (grandangolo, ultra grandangolo e teleobiettivo).

A sorprendere è sicuramente la tecnologia all’avanguardia scelta per la batteria: ha una capacità di 4600mAh, pur essendo il dispositivo molto sottile e compatto. Inoltre, è prevista la Xiaomi HyperCharge intelligente a 120W, che in Modalità Boost ricarica lo Xiaomi 12 al 100% in 18 minuti (24 minuti in Modalità Standard). Si potrà essere impegnati tutto il giorno, ma lo smartphone sarà sempre carico.

 

Condividi post: Condividi su Facebook