BLOG

Notizie dal mondo degli smartphone

Samsung Galaxy A50 vs A70

Confronto Galaxy A50 vs A70

Samsung ha lanciato negli scorsi mesi due nuovi modelli appartenenti ad una fascia medio alta: sono due dei cellulari più desiderati in questo periodo, Galaxy A50 e Galaxy A70, ma quali sono le differenze tra i due? E quale conviene comprare?

Smartphone A50 e A70: differenze e qualità prezzo


Il design dei due modelli è molto simile: la scocca di A50 è interamente in policarbonato, mentre quella di A70 è interamente in plastica ad eccezione del frame laterale, realizzato in metallo. Entrambi i telefoni Samsung hanno un design moderno e accattivante, anche se già visto in giro su altri modelli, e i materiali di costruzione li rendono molto leggeri rispetto ai loro concorrenti realizzati in metallo o in vetro temperato.

Il display su entrambi è uno dei punti forti di questi dispositivi: anche se sono comunque differenti, su A50 abbiamo un pannello da 6,4 pollici mentre su A70- da 6,7 pollici, ed entrambi sono realizzati in tecnologia SuperAMOLED con una risoluzione pari a 1080x2340 pixel: quindi raggiungono il FullHD+, e la densità pixel è ovviamente diversa, avendo due dimensioni diverse, sul primo è pari a 403ppi mentre sul secondo pannello 393ppi.

Entrambi i pannelli hanno dei colori esplosivi e i due display si distinguono anche per l'ottima luminosità e la capacità di riproduzione dei dettagli a livello fotografico.

Galaxy A70 e A50 a confronto: velocità e memoria

Il sistema di autoregolazione dei toni a seconda dell'ambiente circostante è perfettamente calibrato ed entrambi supportano la modalità always-on display che riattiverà lo schermo semplicemente prendendo in mano il display.

Anche a livello hardware i due smartphone si differenziano abbastanza, A50 monta un octa-core prodotto da Samsung, l'Exynos 9610, un octa-core da 2,3 Ghz che viene accompagnato da una GPU Mali G72 MP3 e 4GB di RAM.

Galaxy A70 invece è uno dei primi smartphone Samsung a non affidarsi ad un proprio modello di CPU, ma monta uno Snapdragon 675, sempre un octa-core questa volta da 2GHz che viene accompagnato da una GPU Adreno 612 e ben 6 GB di RAM.

Come possiamo subito notare sembra che il processore di A70 sia inferiore a quello di A50, ma non è proprio così: l'architettura hardware è stata configurata in maniera da avere ottime prestazioni, che confrontate con A50 si riveleranno addirittura più veloci.

In generale entrambi gli smartphone non danno segni di rallentamento durante l'esecuzione di più applicazioni contemporaneamente e i loro octa-core riescono a gestire in maniera eccezionale sia le operazioni complesse che quelle semplici riuscendo anche a farci risparmiare sul consumo della batteria.

In entrambi i modelli la memoria interna di storage è fissata su 128GB, che non sono per nulla pochi, ma che si possono espandere grazie al supporto delle MicroSD senza nemmeno rinunciare alla seconda scheda SIM: su questi due modelli, Samsung è riuscita ad inserire un terzo slot solo ed esclusivamente per l'espansione della memoria.

La connettività su entrambi i dispositivi è ottima, entrambi hanno Wi-Fi ac a doppia banda, Bluetooth 5.0 e supportano il tanto amato NFC che possiamo utilizzare per i pagamenti con il nostro smartphone.
 

Confronto Fotocamera Galaxy A50 e A70 

Anche le fotocamere principali sono diverse, ma su entrambi i modelli troviamo tre sensori, di cui due identici.

Galaxy A70, è dotato di un sensore principale da 32 megapixel con apertura focale di ƒ/1.7 mentre A50 ha come sensore principale uno da 25 megapixel con apertura ƒ/1.7. I restanti sensori, come già detto, sono comuni e sono: un sensore da 8 megapixel con funzione di super grandangolo con apertura focale ƒ/2.2, e un sensore per la modalità ritratto con calcolo della profondità ed effetto bokeh da soli 5 megapixel con apertura ƒ/2.2.

Entrambi i dispositivi hanno un ottimo reparto fotografico, con una buona luce gli scatti sono paragonabili a smartphone di categoria superiore e con la diversità di sensori riescono a garantire ottimi scatti in qualsiasi situazione o scena.

Ottimo il software di gestione e l'intelligenza artificiale che ci aiuterà nello scatto e nella selezione delle scene.

I video hanno delle piccole differenze: su Galaxy A50 riusciremo a registrare alla massima qualità del FullHD a 30 fps, mentre su A70 riusciremo ad arrivare al 4K sempre a 30 fps.

Le fotocamere frontali sono differenti sui due modelli: su A50 troviamo un sensore da 25 megapixel con apertura ƒ/2.0, mentre su Galaxy A70 un sensore da 32 megapixel sempre con apertura ƒ/2.0; in entrambi i casi i vostri selfie e le vostre video-chiamate saranno nitide e definite grazie alla presenza di un sensore con molti megapixel, anche se in condizioni particolarmente buie sarà bene attivare una fonte di luce.

Durata batteria A50 e A40: grande autonomia per i due modelli Samsung Galaxy

L'autonomia su entrambi i dispositivi è qualcosa di mai visto fino ad ora, giacché forse sono i due modelli con le batterie più capienti mai installate da Samsung: sul modello Samsung A50 troviamo una batteria da 4000 mAh, mentre su A70 da 4500 mAh, con entrambi i dispositivi riusciremo ad arrivare al secondo giorno con grande tranquillità se ne facciamo un utilizzo moderato, mentre con un utilizzo intenso la batteria ci durerà comunque molto tempo e non dovremmo preoccuparci subito della ricarica.

La batteria supporta anche la ricarica veloce, ma purtroppo non quella wireless.

Questi due modelli di fascia media sono davvero due gioiellini, e differiscono un po' nel prezzo: leggermente più costoso A70 che ha comunque delle caratteristiche migliori per quanto riguarda la fotocamera e la grandezza dello schermo.

Rapporto qualità prezzo A50 vs A70: quale scegliere?

Scegliere tra i due è veramente complicato: se cercate un telefono dalla grandezza più contenuta sicuramente la scelta migliore sarà A50, se volete una fotocamera migliore e uno schermo più grande A70 è quello che fa per voi. Ora non dovete fare altro che prendere la vostra decisione.

 

Condividi post: Condividi su Facebook